ENTI PUBBLICI

FONDAZIONI

NON PROFIT - ONLUS

Il Codice dei Beni culturali (D. L.vo n°42/2004) stabilisce un sistema di tutele e di procedure che riguardano gli immobili edificati da oltre 70 anni di proprietà di enti pubblici o soggetti non lucrativi. Anche se gli immobili in questione possono apparire privi di elementi di interesse culturale, la valutazione spetta esclusivamente agli Esperti del Ministero, e gli interventi edilizi, la locazione, la vendita e la costituzione in garanzia (ipoteca) posti in essere senza avvisare il Ministero è sanzionata penalmente.

Per non rimpiangere di aver svolto, magari del tutto in buona fede, un'attività vietata, la prima cosa da fare è quella di sottoporre a "verifica di interesse culturale" l'immobile in questione.

Il nostro studio svolge da anni procedimenti presso il MIBAC ai sensi dell'art. 12 del Codice dei Beni culturali.

©2019 by Sarchi & Associati.  P.IVA IT02888920101