Stime e Perizie

Negli ultimi anni il mondo immobiliare è cambiato profondamente.

Un primo aspetto, di forte impatto economico, è costituito dalla discesa dei prezzi, conseguenza della crisi economica. L'effetto è la riduzione del valore patrimoniale di imprese e famiglie.

Un secondo profilo, di carattere amministrativo, deriva dalla maggior attenzione alla regolarità

edilizia, al peso della fiscalità immobiliare e, in generale, alla

maggior attenzione alla circolazione giuridica dei ben ed alle qualità dei beni compravenduti.

In questo scenario l'estimo immobiliare, ossia l'insieme dei metodi di attribuzione di un

valore ad un immobile, è radicalmente cambiato; dalla perizia "semplice", frutto del sopralluogo

e dell'attribuzione di un valore secondo conoscenza del perito, si è pervenuti

ad un elaborato complesso, motivato, interdisciplinare.

Questo cambiamento, scarsamente percepito al grande pubblico, trova la propria fonte

in normative europee, e rende necessaria  una intensa formazione

interdisciplinare del perito estimatore. 

Non è più sufficiente, dunque, la preparazione tipica della singola professione,

ma occorre dimostrare di conoscere l'attuale schema generale valutativo immobiliare,

che ricomprende una numerosa serie di fattori (merceologico, urbanistico, edilizio,

tributario, civilistico) ed una notevole preparazione ed esperienza, necessariamente

acquisita con anni di lavoro e di studio.

La competenza di Francesco Sarchi è comprovata dall'attività svolta in decenni di professione nel settore estimativo, certificata nel 2016 ai sensi della norma UNI 11558 e della

prassi di riferimento UNI/Pdr 19 e rinnovata secondo gli schemi di controllo di Kiwa Cermet.

Kiwa_Accredia Blu PROFESSIONISTA.jpg

©2019 by Sarchi & Associati.  P.IVA IT02888920101